ncs39 - 004

  • ... si ... non ... non sapevo ...
  • Non sapevi? ...mh?... ...non sapevi cosa?
  • ... non sapevo ... insomma ... quando hanno chiesto quello... quello che volevano, ... non sapevo ... con chi avevo a che fare!
    Io non conoscevo loro e ... loro non conoscevano me.
    O almeno, non mi conoscevano con la mia identitą.
    Ero con loro da meno di un anno... progetti piccoli, marginali... cercavo di non essere notata ma, nel mio gruppo di lavoro... avevano visto che ero bravo... specie nel testare i sistemi di sicurezza. Qualcuno, lo disse a qualcun'altro...
    Quando mi convocarono quei due dirigenti, credevo mi avessero individuato.
    Ero spaventato. Invece... Mi parlarono del mio lavoro, del fatto che ero ero in lista per una promozione e che il mio futuro si prospetteva una brillante carriera ... eccetera, eccetera ...
    In breve: mi commissionarono il progetto.
  • ... non ti seguo...perché ti nascondevi?
  • Non potevo lavorare con i computers. L'anno precedente mi avevano pizzicato. Una mia "identitą virtuale" era incappata in un controllo. Ero finito nella lista degli Osservatori. Non con la mia identitą ma dovetti comunque presentarmi di persona in un ufficio governativo. Non mi erano mai arrivati cosi vicini ...
  • ... ? ...
  • SI! Erano quasi riusciti a prendermi. Avevo da poco passato i 40 anni. L'idea di essere condannato all'estromissione dal Net mi terrorizzava.
    Quando mi dichiarai colpevole di quanto mi veniva addebitato, o meglio di quanto veniva addebitato alla mia "identitą virtuale", venni condannato a 18 mesi di "total-out".
  • Total-out! whowww... Sei stato lontano dai computers per 18 mesi?
  • Non esattamente. Prima dell'EVENTO, i computers, ma anche i terminali delle carte di credito, le casse dei supermercati, addirittura i distributori di benzina potevano accedere al net in modo quasi completamente anonimo... bastava saperlo fare...
    Mi condannarono a rimanere ad almeno 2 metri di distanza da qualunque tipo di "apparato atto alla trasmissione di dati digitali, in qualunque forma, modo e natura..."
  • ... praticamente morto! Morto per 18 mesi.
  • ... praticamente. Cercai di essere il pił collaborativo possibole e ne tennero conto. Mi collegarono un beeper, dovevo sempre portarlo con me. Suonava quando mi avvicinavo a qualunque "apparato" ... insomma era quasi da ridere. Non potevo stare vicino ad un "cellulare" senza che questo si mettesse a suonare. 5 secondi e cominciavo a suonare anch'io. Insomma non era sostenibile. Per 18 mesi mi trasferii sł dalle mie parti... rimasi giusto il tempo di far stabilizzare il beeper per lasciarlo lą e potermi muovere.
  • E ci sei riuscito?
  • Si. Era la prima volta che provavo a farlo realmente. L'avevo simulato molte volte... ma non l'avevo mai fatto su nessuno. Poterlo provare di persona mi esaltava. Ci vollero due giorni ma ne valeva la pena. Preparai il programma che simulava gli spostamenti di tutta la giornata inviando i dati al centro di controllo. Funzionava.
    Usai uno scanner e una telecamera ad infrarossi per generare i dati della mia presenza ... Anche questo funzionava. E funzionava bene.
    Potevo muovermi. Ero di nuovo libero e sconosciuto.
  • Concordo. E' una consapevolezza che non ha prezzo.
    Ma se non potevi avvicinarti ad un computer senza che questo si mettesse a suonare, come hai potuto programmare tutta la simulazione della tua permanenza?
  • Non ero solo. C'era un'altra persona con me.
  • Un' altra persona?

- continua ... -


- KAIROS Telematica s.r.l. - Via Merula, 2 - 28100 Novara - Italy - Tel. +39 0321 32883 -
- E' vietata la riproduzione totale o parziale senza il consenso scritto di KAIROS Telematica s.r.l. -
- Reproduction in whole or in part without express written permission is prohibited -
- Copyright © - 1995 - 1998 -